Call to action efficace: spunti e consigli per la realizzazione

Cosa significa Call To Action (CTA)?

La traduzione letterale del termine è “chiamata ad agire”; è un modo di comunicare che utilizza brevi frasi, per incentivare l’utente a compiere un’azione.

La call to action è una tecnica di promozione appartenente alla sfera dell’inbound marketing e, all’interno dei siti internet, si trova sotto forma di “pulsante” da cliccare. Alcuni esempi di call to action possono essere i pulsanti con scritto “paga qui”, “clicca qui”, “scarica ora”, “registrati”, “accedi”, etc.

Sono di fondamentale importanza, perché permettono all’azienda di promuovere la conversione, come l’iscrizione alla newsletter aziendale o di prodotti all’interno dell’e-commerce.

Scrivere una buona call to action è quindi importante tanto quanto la programmazione delle strategie che portano il cliente a visitare il nostro sito, anche perché incentivano all’azione più importante: “LA CONVERSIONE”.

Il problema è che le call to action stanno diventando sempre più noiose e banali, e gli utenti devono essere stimolati con qualcosa che attiri in modo particolare il loro interesse.

Ecco alcuni consigli per catturare l’attenzione del cliente e il raggiungimento della conversione.

Sottolinea i vantaggi che porterà all’utente l’acquisto del tuo prodotto

Il prezzo è la prima leva che utilizziamo per confrontare due prodotti.

Quando fai sapere al consumatore che comprando il tuo prodotto risparmierà o guadagnerà qualcosa, sarà sicuramente più incline all’acquisto.

Un esempio di CTA efficace per rendere chiara questa affermazione, la troviamo sulla landing page del sito internet di Netflix: la call to action è semplice, immediata: “Guarda quello che vuoi ovunque. Disdici quando vuoi, ABBONATI GRATIS PER UN MESE”.

Il lettore è invogliato all’azione dal messaggio chiaro e diretto.

schermata-2016-10-07-alle-15-50-40

Metti in risalto la call to action

Le CTA funzionano soprattutto se sono chiare e brevi e invitano il consumatore di compiere un’azione.

Il consiglio è quello di iniziare le CTA con il verbo all’imperativo e inserendo avverbi temporali (subito, ora, per un mese, per sempre).

L’obiettivo della CTA è quello di incentivare il consumatore tramite una frase o un elemento grafico di forte impatto.

Per fare ciò la CTA deve essere visibile ed evidente all’interno della nostra pagina web.

Sempre citando la landing page del sito di Netflix, possiamo vedere che la call to action è di colore rosso acceso su uno sfondo che è particolarmente scuro, ed è inserito in una posizione ben visibile nel layout della pagina del sito.

Cerca di valorizzare l’ego del consumatore

Fai in modo che il consumatore segua la tua chiamata ad agire perchè attirato dal fatto che potrebbe entrare a far parte di un’elite: potresti sottolineare che il tuo prodotto è recensito molto bene sui motori di ricerca, che lo hanno acquistato personaggi autorevoli e celebrità, oppure utilizzare la call to action per convincere gli utenti che, una volta compiuta l’azione (iscrizione newsletter, abbonamento, ecc.) potranno venire a conoscenza di informazioni aggiuntive a loro dedicate e riservate.

Alcune testate giornalistiche on-line usano questo principio per far accedere gli utenti ai loro contenuti, mostrando solo la prima metà dell’articolo: il resto dell’articolo è visualizzabile solo dopo aver sottoscritto l’abbonamento.

Rendi il bisogno impellente e la promozione limitata nel tempo.

Per rendere una call to action efficace è utile inserire un limite di tempo definito per poter usufruire della promozione, quando la legge l’utente deve pensare “ho proprio bisogno di questo, e ne ho bisogno adesso”

Prova a inserire un timer accanto al banner, per far capire che la promozione sta per scadere.

Conclusioni

La CTA è quindi un elemento di grande importanza ed è necessario sviluppare una strategia che si differenzi da quelle già adottate dalla concorrenza: i classici “clicca qui” e “registrati” sono ben impressi nella mente dei consumatori.

Se vogliamo stimolare e incuriosire quelli che possono diventare nostri clienti, allora è necessario cercare strategie comunicative differenti e innovative.

Start typing and press Enter to search